11 dicembre 2009
I lavori più richiesti

10° posto - Sviluppatore software



Sviluppatore software (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
Successivo
Precedente
Precedente
  • Sviluppatore software (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
  • Farmacista (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
  • Programmatore informatico (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
  • Progettista elettronico (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
  •   (© © Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati)
  •  
  • Responsabile produzione e controllo qualità
  • Addetto marketing
Successivo
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservatiMostra anteprime
Precedente1 di 10Successivo
Condividi questa galleria


2.260 le posizioni disponibili con una difficoltà di reperimento del 33,9%

51Commento
12 lug 2010, 12.05
avatar
ragazzi,forza e coraggio perchè purtroppo,specialmente quando si è in difficoltà,nessuno ti aiuta,quindi rimbocchiamoci le maniche,a cerchiamo di portare a casa il pane per i nostri figli, io ho preso una batosta da molti €., ma indietro non si torna,poi se aspettiasmo i ns politici...tutti rossi,gialli,verdi,mortadelle etc ...viva gli italiani come noi, mi alzo alle 4.45 per andare al lavoro e torno alle 19.30 quando sono fortunato, anche se sono scoppiato, la sera guardo le mie bimbe e.....vado avanti solo per loro.
25 mag 2010, 03.34
avatar
Permettetemi di sottolineare quanto mi faccia schifo la situazione italiana. Ho quasi 26 anni. Sto zappando la terra, lavorando a nero, ho il terrore degli insetti grossi (cosa che qui in Puglia è presente in abbondanza) e allergia alle graminacee (tipo di piante con le quali purtroppo sono a contatto). Tutto questo nonostante il mio diploma come perito informatico, che mi ha consentito di svolgere comunque questo lavoro, ma sempre in situazione di precarietà (una volta con retibuzione fissa e regolare di appena 250€/mese, un'altra volta a nero senza alcuna retribuzione fissa, ma a progetto), e la dote del disegno a mano libera, non inferiore alla tecnica di molti fumettisti famosi. Purtroppo, mi guardo in giro, DISPERATO, e nn vedo una via d'uscita. Vivo in totale sofferenza nonostante le mie capacità, perchè le aziende, i "grossi" dei settori dove potrei lavorare e farmi valere, semplicemente mi ignorano. Il motivo è presto detto. E' una questione di SOLDI. E' tutta una questione di SOLDI e INTERESSI. Le aziende non assumono perchè entro un certo numero di dipendenti pagano meno tasse, quindi, facendo un esempio, un'azienda che ha bisogno di 15 dipendenti ne assume solo 10 per fare il lavoro di 15. Il nostro "caro" Silvio disse che "contro la crisi gli italiani devono lavorare di più". Parla lui, che ha un'impero finanziario. Parla lui, che ha chiuso i "rubinetti" del lavoro. Vi dico io, povero ignorante quale sono, di cosa avrebbe bisogno l'Italia: DI GENTE ONESTA, e soprattutto DI POLITICI ONESTI. Non prendiamoci per i fondelli. Vengono assunti gli extracomunitari perchè si accontentano di un magro stipendio. Gli italiani invece vogliono star bene. Ed è anche giusto, direi. Chiamatemi rinnegato, chiamatemi come volete: l'Italia di oggi FA SCHIFO. Ti valorizzano solo per le conoscenze che hai, per le raccomandazioni, e non per ciò che vali. E posso dirvelo sinceramente, le ho provate TUTTE, anche l'esercito, dove sono stato scartato per appena 2cm di altezza, quando in caserma c'era uno che poteva avere pochi anni più di me, tozzo che mi arrivava al collo, con la sua bella divisa mimetica. Ditemi voi, da questo esempio, se tutto ciò non fa schifo. SVEGLIA GENTE!!! CI STANNO PRENDENDO PER IL ****!!!  E CHI CI COMANDA SA SOLO CONTARE I SOLDI CHE NOI, POVERI FESSI, GLI FACCIAMO GUADAGNARE!!! PER IL RESTO NON CAPISCONO UNA MAZZA, SE NON PER TROVARE L'ENNESIMO ESCAMOTAGE PER FOTTERCI!!!
26 ott 2010, 01.35
avatar

SALVE A TUTTI POTREI SAPERE IN QUALE PARTE D'ITALIA SONO DISPONIBILI QUESTI POSTI DI LAVORO?

26 mag 2010, 05.13
avatar

Smile Sono daccordo con quello che dice l'amico "IL PRINCIPE 58" il martedi 25 Maggio del 2010 alle ore 20,10,46.

Ma, non è giusto che dopo trentatre anni di lavoro infermieristico in corsia, dopo aversi visto chiudere una prima finetra, si intravede pure la possibilità di vedersi scroollare una seconda finestra, non è proprio giusto, ho gia da qualche anno due patologie (riconosciute),  e sia fisicamente che psicologicamente sono molto stanco, nel nostro settore non dovrebbero esserci Inf. Prof.li  STANCHI,O MALMESSI.

Prima dell'ultima novità che ci sta arrivando a causa della Grecia, io dovevo andare in pensione a Luglio del 2011, adesso cosa succederà?, uno deve proprio raccomandarsi l'anima a Dio prima del suo tempo prestabilito?.

P.S.  Scusate lo sfogo, e buon servizio a tutti i giovani e meno giovani Inf. Prof.li.

25 mag 2010, 07.08
avatar

Anche io vorrei dire una cosa a Mauro: continui a ripetere quanto siamo fortunati noi e quanto i nostri genitori fossero più dediti al sacrificio!Vista la tua età deduco che anche i tuoi, come i miei, abbiano lavorano negli sfarzosi anni 80 e non meno ridenti anni 90, quindi non capisco perchè dovrebbero lamentarsi!In primis loro godono delle pensioni che noi attualmente paghiamo attraverso i nostri contributi, ma visto che attualmente in pochi hanno un contratto vero e proprio, chi pensi che pagherà la nostra pensione un domani?Risposta: nessuno, mettiti l'anima in pace e sappi che noi non avremo una vecchiaia sicura dal punto di vista economico, Punto 2: hai provato a comprare casa?Prima dell'euro sembravano essere carissime eppure al massimo si parlava di 500 milioni, oggi con 250 mila euro (circa 500 milioni quindi) a Roma ti ci compri un seminterrato triste e umido!

Lavoro ce n'è poco, è poco pagato e il Governo non fà nulla, è così e non dipende dalle nostre capacità o voglia di fare, altrimenti non si spiegherebbe il brain drain!!!E così, la gente capace e coraggiosa fugge via....e l'Italia perde chi vale davvero.

A volte si resta per amore del Paese o della famiglia, ma in quel caso bisogna accontentarsi.......CHE IL GOVERNO FACCIA QUALCOSA, NOI CI METTEREMO LA TESTA E LA VOLONTA'!!!

2 nov 2010, 05.59
avatar
sviluppatore software e programmatore informatico non è la stessa cosa???? Se si....le figure più ricercate sono 9....
31 mag 2010, 00.43
avatar
prevedo...probabilmente non subito,siamo tutti ancora troppo buonisti!!!!la gente per bene si farà sempre più rara.monterà un regime poliziesco e tra guerriglia e terrorismo torneremo ad una rivoluzione politica e sociale.
25 mag 2010, 12.10
avatar
ehi!ragazzi,non sfiduciatevi,nessuno è rimasto senza lavoro (che si trova basta non volere la luna nel pozzo)e senza pensione,lo stato quello con la S maiuscola,ci e vi aiuterà in tutto e per tutto.basta sapersi confrontare anche nei lavori più umili e non solo quelli ben pagati. quindi non data adosso al governo.Anzi io vi dico:perchè non fate la prova a calarvi nel ruolo di gestisce la cosa pubblica per verificare le varie difficoltà che ci si incontra a stare al governo o essere debutato? sù ragazzi non state lì a pingervi a dosso ma alzatevi le maniche e andate a LAVORARE.e non state lì a criticare tutto e tutti. VIVA L' ITALIA ora e sempre
13 apr 2010, 20.05
avatar
buonanotte a tutti,  non sono sicuro come funziona questo sistema ,poiche ho compiuter e sofware in portoghese,la vita mi insegna visto la mia etta((che quando si ha il pane,non si ha i denti,e riceversca!!!!.........))) il progresso fa miracoli ,si,ma i problemi della vita rimangono! e spero che le religioni non superano le politiche percosidire demogratiche,senno ritorniamo indietro di 1000 anni! salve a totos
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?
MSN Finanza

Attività degli amici