27/04/2011

Come leggere la busta paga

Sebbene esista un modello predefinito, non tutte le busta paga sono identiche e presentano diverse voci: cerchiamo di capirne alcune tra le più importanti…


Come leggere la busta paga

Per iniziare, si definisce busta paga quel prospetto con cui il datore comunica al proprio lavoratore le informazioni relative alla prestazione del servizio offerto, in cui devono essere indicati, oltre al periodo lavorativo in questione, tutti gli elementi che concorrono a determinare la retribuzione lorda e le detrazioni che portano alla paga netta. Sebbene esista un modello predefinito, non tutte le busta paga sono identiche e presentano diverse voci: cerchiamo di capirne alcune tra le più importanti. 

Paga Base
La prima è il minimo tabellare o paga base, detta a volte anche minimo contrattuale. È in sostanza il livello minimo di trattamento economico stabilito per ogni categoria dai Contratti collettivi nazionali di lavoro (Ccnl), che stabiliscono ciascuno ogni particolare trattamento salariale. Non possono esserci differenze di trattamento basate sul sesso e non esistono più le gabbie salariali che prevedevano retribuzioni diverse a seconda dell'area geografica. Sono invece ammessi i 'contratti di riallineamento' che prevedono, per gli imprenditori meridionali, di partire per i primi tre anni con retribuzioni più basse di quelle minime previste dai Ccnl. In ogni caso, il primo anno di contratto la retribuzione non deve essere inferiore del 25% rispetto ai minimi tabellari. Esistono anche contratti 'locali', come quello del settore artigiano, che vengono sottoscritti da aziende e sindacati diversi e seguono contrattazioni diverse dai contratti collettivi nazionali. Con l'abolizione nel 1993 della cosiddetta scala mobile (o contingenza), si sono slegate le dinamiche salariali dagli indici relativi all'inflazione programmata. La voce contingenza è però rimasta nella odierna busta paga.

(continua): 2
5Commento
27 ott 2010, 07.02
avatar
Chi ha ideato il titolo " Come leggere la busta paga " perlomeno è un burlone..se non vogliamo usare altri aggettivi! Parlare di festività ..giorni di ferie..o altri istituti a livello generale non è certo far capire  meccanismi della retribuzione . Mi spiace aver perso tempo a leggere un articolo cosi' misero..
1 mag 2012, 08.35
avatar
COSA VUOL DIRE LA VOCE SUPPLEMENTARE P.T. IN BUSTA PAGA ?


1 mag 2012, 08.35
avatar
COSA VUOL DIRE LA VOCE SUPPLEMENTARE P.T. IN BUSTA PAGA ?


avatar

este articulo ,es eccelente.ojala aparecieranmas articulos como este

porque nosotros extracomunitarios,estamos en manos,de los patrones,pienso que la unica diferencia con el tercer mundo,esque aca uno gana en euros

solo eso porlo demas,los operarios son en un tunel sin salida

esa es mi opinion

pido perdon,por el sfogo,y por escribir en espanol

gracias ,muchas gracias

9 ago 2010, 07.53
avatar
come son calcolate le buste paga a26 giorni lavorativi .le ferie .i festivi
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

Attività degli amici